lunedì 8 aprile 2013

Energy Efficiency Directive






Mille euro di risparmio all'anno per famiglia: a questo, e molto altro anche in termini di creazione di lavoro, punta l'ambizioso piano per l'efficienza energetica presentato oggi dalla Commissione europea. L'energia che costa meno, infatti, è quella che non consumiamo: l'obiettivo dichiarato è quello di ridurre del 20% il consumo energetico entro il 2020. Se i prossimi anni non vedranno cambiamenti di rotta, l'obiettivo sarà raggiunto soltanto per metà, e questo mette a rischio la competitività, la lotta per ridurre le emissioni di COe la sicurezza degli approvvigionamenti nell'UE e incide ancora pesantemente sulle bollette.
http://ec.europa.eu/italia/newsletters/milano/our_publications/n.202-22-6_it.htm